Speciali

24.10.2013

Battlefield 4 Beta: Feedback by Lazarus

Dopo 15 giorni in cui ho potuto provare la BETA di Battlefield 4 , i server sono andati offline congedando tutti i "soldati" virtuali fino al 29 ottobre , data in cui questo titolo, prodotto dalla DICE e distribuito da EA, uscirà in tutti gli store.

In questa versione preliminare del gioco mi sono trovato a combattere tra le strade di Shanghai, unica mappa disponibile, sfrecciando con jeep e tank tra vie e ponti , sfiorando palazzi con gli elicotteri e sguazzando in mare con barche e jet ski.

Ma andiamo nel dettaglio. La nuova interfaccia pre-respawn presenta numerose migliorie rispetto a quella del capitolo precedente. DICE ne ha realizzata una che presenta come sfondo la mappa di gioco ben dettagliata con tutti gli utenti e i veicoli attualmente in battaglia, e nella parte inferiore un riquadro video con il quale è possibile vedere cosa sta accadendo in un punto specifico o vicino al proprio compagno, per determinare la migliore posizione di respawn, cosa utilissima per non trovarsi a spawnare sotto fuoco nemico. Nella parte superiore della schermata si potrà scegliere la propria classe tra le quattro disponibili modificarne l'equipaggiamento, mentre dall'angolo superiore destro è possibile richiamare un Battlelog in forma ridotta e consultare, ad esempio, la propria lista amici.

Proprio sul nuovo Battlelog vorrei fare un plauso a DICE in quanto ora è veramente il cuore del gioco. Una volta entrati sul server si potrà infatti cliccare sull'icona Battlescreen per vedere sul secondo monitor ( ormai in molti lo possiedono) la mappa di battaglia live, con i movimenti della propria fazione e quelli della propria squadra. Utilissimo per avere sempre sott'occhio la situazione generale. La stessa cosa possiamo farla con un tablet attraverso l'omonima applicazione per Android e IOS, ed a questo punto la cosa si fa interessante , in quanto potremo avere sul secondo monitor la mappa live e sul tablet il loadout dei nostri soldati , pronto per essere modificato con un tocco senza uscire dall'azione.

-> Video della mia postazione


Le modalità proposte nella BETA sono 3 , Conquest, Domination e Obliteration . La prima è il classico controllo di punti sulla mappa , la seconda , ereditata da Close Quarter di BF3, è un Conquest molto frenetico , mentre Obliteration è un bomb defuse con più punti da far saltare in aria e con una bomba che compare al centro mappa in modo casuale . In questa ultima modalità la frenesia del gioco è altissima in quanto solo per il possesso della bomba si dovrà sudare parecchio. Aggiungiamo poi che una volta raccolto l'ordigno verremo segnalati a tutti sulla mappa con una bella luce rossa e di conseguenza elicotteri, mezzi corazzati e fanteria nemica ci dedicheranno una "calorosa" attenzione.

A livello grafico il risultato è notevole.

1 2 3